Chi Siamo

Il GAL Colli di Bergamo e del Canto Alto è una società mista pubblico/privata finalizzata al sostegno del turismo rurale, agricoltura, foreste e biodiversità e la valorizzazione del territorio dei sette comuni che lo compongono (Almè, Paladina, Ponteranica, Ranica, Sorisole, Torre Boldone, Villa d’Almè) e della cultura locale, nell’ambito dell’approccio LEADER dell’Unione Europea.

 

Leader (Liasons entre actions de développement de l’èconomie rurale), è un’iniziativa dell’Unione europea che fin dal 1993 promuove lo sviluppo sostenibile, adeguato alle potenzialità locali e integrato delle aree rurali. In queste zone, attraverso la creazione di GAL – Gruppi di azione Locale vengono finanziate azioni integrate e multidisciplinari, che interessano tutti i settori dell’economia e della società rurale, finalizzate a valorizzare le risorse ambientali e paesaggistiche, storico-culturali, alimentari e gastronomiche, artigianali e artistiche.

 

Il GAL dei Colli di Bergamo e del Canto Alto fonda la sua azione sulla collaborazione tra enti pubblici, imprenditorialità privata e associazionismo, anche assumendo deleghe da parte degli enti locali. Il GAL può inoltre partecipare in qualità di socio sovventore in società cooperative e loro consorzi.